Google+ Followers

giovedì 2 gennaio 2014

Tiriamo le somme.....

Dopo questi giorni di feste ritorno insieme a Voi..non è ancora tutto nella norma perchè Sofia non è ancora ritornata a Scuola ma il papy sì e allora tanto che loro riposano mi siedo qui finalmente a chiacchierare un pò con Voi.
Come avete passato le feste Natalizie e il Capodanno?
Noi siamo stati a Natale a mangiare fuori per festeggiare il mio papà...che il giorno di Natale ha festeggiato 70 anni!
L'abbiamo trascorso con i parenti di mia mamma e dopo siamo andati a casa di una mia zia a giocare a tombola e a festeggiarlo più in intimità.
Chi mi segue anche su facebook ha visto che anche Babbo Natale ha mantenuto le promesse prese anche di più...ma la gioia dei miei bambini era più importante di altro.
Noi siamo un pò pazzerelli, ormai lo sapete e allora per festeggiare mio papà gli abbiamo dedicato questo video.


Carino ,non trovate?
Il giorno dopo, il 26 lo abbiamo trascorso da me , sempre con i miei e mia sorella e mio cognato ( che sono nel video) che invece a Natale non erano con noi per stare con i genitori di Lui.
Tranquilli in famiglia, ma è come piace a me.I bambini si sono svegliati e hanno giocato come non avevano potuto a Natale e noi abbaimo fatto altettanto con carte e giochi di società.
Abbiamo giocato tutto il giorno!
I giorni a seguire mi hanno vista rincontare amiche che non vedevo da tempo, trascorrere con loro un paio d'ore tranquille davanti ad una tavola, riscaldati dal calore di un camino, come se non fosse passato tutto quel tempo tra di noi a ridere e a scherzare.
Ma la chiusura dell'anno ha visto anche mettere un punto definitivo al mio ex luogo di lavoro. Ha CHIUSO.
Una clear chiusa ha messo un punto a qualcosa che io da sola non riuscivo a fare.
Quanti sorrisi, grazie ,buongiorno rimasti là dentro.
Quante lacrime, quante sudate, quante fatiche, quante ore regalate a chi non ha mai capito nulla di noi.
Però tra quelle mura ho lasciato molto di più...tra quelle mura ho scoperto l'esito di 2 lineette rosa che mi dicevano che sarei diventata mamma per la seconda , perchè volevo condividerlo con chi con me divideva le giornate, lì ho appreso la tragica notizia di un amico strappatomi per sempre, lì ho saputo del'incidente di mia mamma.....ma ho anche riso e pianto con chi sapeva ascoltarmi e rider con me.
La' dentro ho lasciato molto di più di un semplice lavoro.
E allora per la fine dell'anno avevo bisogno di speranza....di lanciare via i pensieri brutti...di metterli in una bolla e soffiare e allora.....abbiamo preso delle lanterne.
Avevo bisogno di mandare in cielo una speranza....di sapere che un messaggio , un desiderio arrivasse il più lontano possibile...senza urlare, senza gridare...silenziosamente.
Ed ecco che è volata via.....ti prego vola lontano e porta la mia richiesta a chi possa sentirla.
E così abbiamo concluso anche questo 2013 e con un sorriso vi auguro uno splendido 2014!
Io ci credo molto, devo crederci ..ho bisogno di crederci!!!!



7 commenti:

Chiara R. ha detto...

che bei momenti ed è bello condividerli

Chiara Vitaloni ha detto...

Ciao cara Elisabetta, sicuramente è stato per te un anno molto intenso quello che si è appena chiuso...ti auguro di cominciarne uno nuovo pieno di tanto amore e serenità <3

Fausto Maci ha detto...

ma che carini in quel video.. spettacolo.. ahahahah :-D complimenti.. ;-D

Stefania Benedetti ha detto...

che bei momenti, ti auguro che tutte le tue speranze e i tuoi desideri si realizzino

Maria Felicia V. ha detto...

come sarebbe bello mandare i messaggi in cielo con le lanterne...

Michela Lucchi ha detto...

un bellissimo post,hai avuto un anno pieno di emozioni e sensazioni e spero che il 2014 sia pieno di cose belle per te e la tua famiglia..

giusy loporcaro ha detto...

avete festeggiato il natale ed in compleanno in allegria!!!!!! siete divertenti tutti nel video *-*
mi dispiace per come si è chiuso l'anno....aimè le difficoltà hanno colpito davvero tutti....ma come te sono sempre fiduciosa e speranzosa!un grosso in bocca al lupo xxxxxxxxxxxxxxxxxxx