Google+ Followers

lunedì 9 dicembre 2013

Le acque sono tutte uguali???...Ma chi ve l'ha detto?

Vorrei sfatare il falso mito di chi dice che le acque sono tutte uguali.
Non è la caratteristica di essere incolore e non avere  sapore che unifica le acque.
Niente di più sbagliato.
Oggi ad esempio vi vorrei parlare di un'acqua con cui ho avuto il piacere di collaborare.
.http://www.santanna.it/filemanager/cms_santanna/image/2013/logosabio04.png
Immagino la conosciate già, la sua leggerezza la rende adatta a tutta la famiglia e a tutti i momenti della giornata.
Io ho ricevuto da provare e dare la mia opinione una confezione da 6 di bio bottle e 6 di bricchi di bel thè San thé per ognuno dei tre gusti: limone ,pesca e the verde.

Noi consumavamo il thè alla pesca , ma gli altri non li avevamo mai provati.
Devo dire che per mia figlia non c'è più sostituto.
Prima di conoscere questo thé bevevamo l'altro concorrente nel bricco, ma oltre al sapore, il successo della pubblicità è stato quello che ce l'ha fatto provare la prima volta.
Voi la conoscete?


.
Ha questa musichetta che è contagiosa, è diventato un tormentone e mia figlia la canticchia spesso quando si prepara per berlo e stacca il bricco dal set da 4 .
Come vi ripeto non ha più voluto bere altro.
Le prime volte lo acquistavo solo per la pubblicità e poi invece è piaciuto a tutti.
A me fa stare tranquilla, perchè SanThé Sant'Anna è un  vero infuso di thé, la bevanda preparata secondo la tradizionale infusione in acqua calda delle foglie coem vuole la tradizione , rilassante e dal grande potere dissetante. Esiste anche nelle bottiglie da un litro e mezzo e  da mezzo litro e nei bicchierini da 200 ml, comodi da portare con se per una pausa di benessere a tutta natura.
Noi compriamo quasi sempre quelli perchè anche la bimba fa da sola.


Io devo dire che facevo molta fatica a bere le altre marche di thè già pronti, mi facevano venire i battiti, una sorta di tachicardia a causa forse della troppa teina.
Devo confessarvi che con questo infusi non mi è più successo, forse dovuto appunto dal fatto che siano veri infusi e non preparati solo zuccherati e colorati.  ,senza consrvanti e senza coloranti.
E' comodo anche per mio marito che porta un panino per pranzo al lavoro e spesso ad accompagnre il suo pasto c'è un bricco di Santhé. 


E anche a casa spesso durnte il pasto,oltre all'acqua c'è l'immancabile bricco per Sofia.
Parlando invece dell'acqua come avevo esordito nell'inizio di questo post, il progetto Sant’Anna Bio Bottle nasce con lo stesso principio con cui è nata Sant’Anna: l’attenzione alla qualità della vita e al benessere delle persone, soprattutto i bambini. Per questo Sant’Anna ha scelto una bottiglia che non contiene petrolio: non solo per rispettare l’ambiente, ma per il benessere di tutti, a partire dal  bambino.
 Sant’Anna Bio Bottle sostiene la salute di tutti, compresa la natura.

Il mio piccolo ha 14 mesi e beve ancora il latte artificiale e io mi sento più sicura ad usare un'acqua di cui ho piena fiducia e che so che non usa petrolati nemmeno per il packaging.
Il gusto in sè non è cambiato in confronto alla solita a cui ero abituata, ma sicuramente ha acquisito un valore aggiunto.
Io purtroppo faccio fatica  a trovarla nel mio solito negozio abituale ,trovo la classica che comunque trovo ottima.
Ma ritornando alla novità bio bolttle, nascendo dai vegetali (nasce da una materia naturale che è ricavata dalla fermentazione degli zuccheri delle piante) rimane biodegradabile in soli 80 giorni e può essere conferita nella raccolta differenziata dell’organico.


.
Anch'io nel mio piccolo tento di essere il più possibile eco e non cestino subito le bottiglie vuote della mia acqua ma cerco di dargli nuova vita!
Queste 4 bottiglie vuote serviranno per un progetto all'interno della mai ludoteca.
Fate passare queste feste natalizie in cui sono impeganta con i decori e poi vi mostro come possiamo dargli nuova vita, e trsformarli in qualcosa di utilissimo!

9 commenti:

Rosy Eurocontest ha detto...

A casa consumiamo l' acqua Sant'Anna che è buonissima, naturale e leggera ed i the Santhè sono saporitissimi e dissetano molto!

Silvia Ecca ha detto...

Anche io consumo solo Sant'anna è sicura sia per me e mia figlia perché è un prodotto molto leggero sia per l'ambiente

Lory Megale ha detto...

L'acqua Sant' Anna e' buona e leggera. Abitando in Piemonte la conosco e la consumo da tanti anni.

brigida vario ha detto...

quest'acqua non manca mai a casa mia adatta a tutti grandi e piccini

Strawberry Claudia ha detto...

Io adoro il the verde di sant'anna. Oltre ad essere buono fa davvero molto bene. Buonissimi con una merenda ^_^

Veronica Scanu ha detto...

Io l'acquisto spesso,ho iniziato usarla per la preparazione delle pappe dei miei piccoli mi son sempre trovata bene e da allora continuo a usarla!

micolcirid ha detto...

In famiglia anche noi adoriamo e scegliamo Acqua Sant'Anna! Un' acqua leggera e dolce! Tra l'altro SanThè è stata una vera scoperta per i miei figli che lo adorano letteralmente! ... e io glielo dò con fiducia perchè la qualità è quella Sant'Anna!

Anna Santese ha detto...

noi beviamo solo questa leggerissima acqua per non parlare del buonissimo thè alla pesca, divino.

michela vannucci ha detto...

Utilizzo spesso questa acqua anche per mia figlia...ottima