Google+ Followers

venerdì 30 agosto 2013

GLOSSY BOX

Mi sono lasciata anch'io conquistare da questa magnifica scatoletta....la glossy box
Mi sono innamorata della grand bleu ed è stata questa ciò che mi ha spinto finalmente a prenderla anche se mi trucco poco o niente...ma era bellissima!
Poi avendola ordinata proprio sul finire ho approfitatto anche di una promo 2 al prezzo di una...ed eccomi qui a raccontarvi com'è andata.
E' il mio primo video...non è perfetto...ma questa sono proprio io!!!

Spero vi faccia almeno divertire e sia carino da vedere...grand bleu e box di Luglio
Oggi ho ricevuto la box di Luglio ,ma ve ne parlerò un'altra volta.

giovedì 29 agosto 2013

CHOKOBO ASPETTA PROPRIO TE!

Ciao a tutti
Vi ricordate dell'iniziativa di Chokobo di cui vi avevo parlato qui?
Ormai ci siamo...il cartello LAVORI IN CORSO lascerà presto il posto alle storie dei bambini che NUVOLETTA non vede l'ora di leggere...chissà in quali magnifici posti la porteranno i nostri bambini  e quali magnifiche avventure affronterà!
Mi raccomando tenete sempre aggiornata la vostra pagina per ricevere le notifiche di Chokobo https://www.facebook.com/www.chokobo.it
in modo da non perdere l'inizio di questa magnifica iniziativa per i bambini.
"LA NUVOLA PERFETTA ORA CERCA UNA CASETTA"



            "  Nuvolina nuvoletta
               dove vai così di fretta?
               Corro corro ,dai bambini
               legger devo i pensierini
              Che avventure affronterò
              oggi ancora non lo so'
              ma so già che dove andrò
             ognuno di loro con Me porterò..."
 

lunedì 26 agosto 2013

l'incubo delle pulizie ha i minuti contati....

Mister Magic
 La mia avventura con MISTER MAGIC è cominciata l'8 di Luglio,quando al ritorno dalle nostre tanto attese vacanze mi sono trovata i mostricciattoli che facevano festa nel mio frigo....!
Ma non sapevano di avere le ore contate...Ho aperto il bianco sportello magico e notando la mia armatura composta da guanti gialli,grembiulino bandierina londinese e pistole a spruzzo hanno cominciato ad allarmarsi...





Credevano forse che anche questa volta dopo una passata di acqua e bicarbonato (che ormai a loro serviva solo per fare i gargarismi) me la sarei cavata con la solita tazzina di acqua e aceto? ..(di cui loro ormai vanno matti perchè ci fanno il pediluvio) e invece..NO.
SPRUZZZZ di quà ........SPRUZZZZ di là....sono dovuti scappare a gambe levate..si scivolava da tanto splendore  e i loro occhi non erano più abituati a quel bianco abbaggliante ! E grazie a Mister Magic ho vinto la mia battaglia con i germi!!!

E per mantenere lo splendido profumo che ora aleggia nel frigo c'è OVETTO che si confonde con l'uovo vero ed è piccolo e discreto e profuma tutto.


A parte la storiella per presentarVi Magic in una maniera divertente io sono stata proprio contenta dei prodotti che ho ricevuto.Ovetto ad esempio, è un prodotto assorbiodori di gel naturale con estratti di limone. Non rilascia aromi indesiderati. è completamente inodore, quindi non contaminerà i tuoi cibi con nessuna profumazione. 
È semplicissimo da usare, non ingombra e ti avvisa quando deve essere sostituito grazie ad un pratico segnale presente sul flacone.
Nel mio caso ad esempio dopo quasi 2 mesi dall'apertura si è ristretto lateralmente ,ma siamo ancora oltre la metà e quindi direi che la durata è anche molto più lunga dei due mesi che garantiscono loro.E annusandolo non sà ancora di nulla,quindi non prende assolutamente nemmeno l'odore di ciò a cui lo toglie.  
Anche pulire il frigo è molto più semplice e veloce con LAVAFRIGO:È un prodotto a base naturale che usa una speciale formulazione con aceto di vino che ti permette in un unico passaggio di sgrassare, detergere ed igienizzare. Se lo usi abitualmente, risparmierai fatica perché  previene la formazione sia di condensa che della muffa.
Si può usare anche con il microonde.
Quindi direi a pieni voti pollice all'insù per questi prodotti.




giovedì 22 agosto 2013

Semprepronte di nuovo protagonista

Rieccomi a parlare di Semprepronte
Semprepronte

l'e-commerce per il packaging che continua a stupirmi
Quando ho cominciato  a conoscerlo pensavo trattasse soprattutto scatole , invece ogni volta trovo materiali versatili ,che mi risolvono spesso varie problematiche di organizzazione e conservazione:
Vi ricordo i ricordi dell'asilo messi nelle scatole da archivio
I miei armadi sitemati con le ordinette profumate
i fiori fatti con la carta velina 
il compleanno sul laghetto con la frittura messa nei sacchetti 
http://sofiailmiopiccolomondo.blogspot.it/2013/07/un-compleanno-decisamente-particolare.html
l'invito a cena salvato con la 
scatola portabottiglie
il trasloco della cucina
i barattoli per i detersivi fai da te

infatti ho scoperto anche che ha le scatole della frutta.

Sì proprio quelle cassette di plastica che possono essere impilate 
questa è quella che preferisco ,il modello MELON   è grossa 50 x 30 e pesa 400 gr

Ce ne sono tantissime altre,ma questa è quella che preferisco e sapete perchè ?
..perchè posso dargli nuova vita!
impilate diventano dei fantastici portagiochi,oppure guardate cosa mi sono inventata con delle comunissime cassette?

 Quelle di Semprepronte sono più resistenti q uindi risultato assicurato!
Alla prossima esperienza ...vedremo cosa mi inventerò per sfruttarle al meglio!











domenica 18 agosto 2013

Fattoria Italia :questa volta protagonista il pesce!

Ciao riapro la cucina mostrandoVi come ho usato un altro dei tanti gusti di dadi che ho ricevuto da Fattoria Italia
Vi avevo parlato qui di quello che avevo ricevuto e ora vi mostro come ho usato quello al pesce.
Anche questo è adatto a chi come me ha disturbi alimentari,perchè non ha aggiunta di LATTOSIO,di GLUTTAMATO ,non conitne conservanti,nè coloranti e ha al suo interno solo sale iodato
Questo ha anche il 30% di saliìe in meno in confronto al dado classico della stessa casa
Il piatto che ho pensato di cucinare è un risotto.Confesso che non è farina del mio sacco.Ero in sala d'attesa del pediatra ,nulla di grave solo il controllo periodico di crescita e sfogliavo una rivista femminile e ho trovato questa ricettina,l'ho letta ,memorizzata e ora ve la ripropongo.
é un risotto con Salmone e pistacchi
per cominciare metto a bollire un pentolino per fare il brodo e aggiungo il dado di pesce FATTORIA ITALIA(ne ho utilizzati 2 )


Nel frattempo taglio a dadini il salmone



 e metto a rosolare il salmone  nel riso che sto facendo tostare
 e aggiungo il brodo con il mestolo,mescolando spesso
 Aggiungo poi i pistacchi che ho tritato ,per lasciare comunque la sensazione croccante ,ma senza essere pesanti nel piatto


Ho  imburrato delle cocottine
 Le ho riempite e le ho messe in forno
 voilà...giusto il tempo di rendere un pò crocante il sopra ed erano pronte.Una spolverata di pistacchi e prezzemolo in cima
 e ora BUON APPETITO
Era molto buono:
Solo un piccolo consiglio se qualcuno vuole rifarla:salmone meglio già affumicato e pistacchi veri ,da sbucciare e non come ho preso io già sbucciati.
Vi spiego perchè:
Io ho preso la trota salmonata invece che il salmone per avere già anche il secondo perchè Sofia il salmone crudo non lo mangia .
Ma il sapore me l'ha dato il dado secondo me ,e non tanto il pesce.E i pistcchi secondo me così hanno perso di sapore e non erano croccanti.
Il piatto era già favoloso così ,con queste due accortezze diventa da leccarsi i baffi!
Vi dico solo che Sofia l'ha mangiato tutto e le è piaciuto molto e di solito i piatti così ricercati non incontrano i gusti dei bambini e invece è stato un successo

Favisan provato per voi ,parte seconda

Non molto tempo fà,
precisamente qui vi avevo parlato della mia esperienza con i prodotti favisan che mi erano stati inviati da BIOESIS
Bioesis
E vi avevo accennato che i prodotti erano 3 ,ed eccomi qui a parlarvi del secondo prodotto:una maschera viso all'argilla.
La nostra prova si è svolta il giorno di ferragosto,tanto che gli uomini erano fuori a fare la griglia (mi sembra di parlare dei cavernicoli..TU UOMO FAI FUOCO..ahha hhaha) noi donne ci siamo fatte belle.
Sì parlo al plurale ,perchè la mia Sofia ha voluto partecipare e non ho avuto nulla da obiettare,sono prodotti naturali e ok che la sua pelle non ne ha bisogno,ma potevo farla giocare con me tranquillamente.
Eccoci pronti.Nello specifico questa era la confezione.
Una scatoletta di cartone blu ,con all'interno quel sacchetto di carta (come in erboristeria ho pensato subito) con dentro l'argilla.
Le istruzioni dicevano di stemperarne 2/3 cucchiaini (in base a quanto ne volete ottenere) in un tot d'acqua necessario ad ottenere una cremina
ed eccola qui:


Ed eccoci  a maschera indossata...siamo carine ,vero?
Mio marito ci ha soprannominato "i morti viventi"
Sofia si è stufata subito e ha voluto toglierla,ma si sà il gioco è bello quando dura poco e fose meglio così,è pur sempre un prodotto non adatto alla pelle pura e ancora immacolata dei bimbi.
Allora per non farmi mancare nulla  e siccome mi era avanzata ancora un pò di maschera ho chiamato al rapporto anche il maritino,che felice come una Pasqua si è prestato al trattamento dermo cosmetico che gli ho propinato...guardatelo in tutto il suo splendore.(mi dovevo vendicare per il nomignolo che ci aveva affibbiato)

..Notare soprattuto la faccia felice ed entusiasta,molto onorato di collaborare con me!AHHH AHHH...gli è toccata insomma!.
Sì ho deciso di fare provare anche lui perchè abbiamo due pelli totalmente diverse,La mia delicata ,molto sensibile e tendende ad arrossarsi.
La sua molto grassa, oleosa a volte e dopo essersi lavato e aver quindi tolto la parte grassa si squama facilemente,come se facesse uno scrub ogni volta,
Credo che così il test prova sia più completo.
Ho atteso il tempo che la faccia mi tirasse,sintomo classico che l'argilla si è seccata.
Vedete tutte le crepe...perdevo pezzi ad ogni espressione che facevo!E  da seccata è diventata tutta bianca.
E ora andiamo a toglierla.Prima ho utilizzato un batuffolo imbevuto solo per rendere il tutto più morbido e poi via di risciacquo con acqua tiepida e lo stesso ha fatto Luca




RISULTATO:
A differenza di altre maschere similari(cioè intendo di quelle che si seccano e poi si lavano),questa mi ha "tirato"meno la pelle.Al termine ho provato una sensazione di rossore,ma siccome mi era già capitato dall'estetista Lui mi ha spiegato che è dovuto al "trattamento"che ha subito la pelle poco fa e se non c'è nessun rossore di non preoccuparsi che svanisce.
E infatti con questi consigli che avevo appreso in precedenza mi sono controllata allo specchio e a parte il semplice rossore momentaneo dovuto allos fregamento non avevo nulla ed è passato in 5 minuti e la pelle l'ho sentita detersa e pulita. Io ho poi messo una crema da giorno idratante ma perchè la mia pelle è molto delicata e ha bisogno subito di essere idratata.
Mio marito invece ha sentito subito un giovamento (anche perchè lui non facendola mai ha goduto in pieno i benefici),si sentiva morbido e non più grasso e infatti lui non ha avuto nemmeno bisogno di mettere la crema.
Vedete come per la stessa cosa sono riuscita ad avere due pareri positivi  sempre ,ma diversi?
Ora ne manca solo uno all'appello ..alla prossima per raccontarvi com'è andata.





sabato 17 agosto 2013

MORGAN PHARMA la soluzione alla dermatite estiva

Guardate che bella dermatite che è uscita a mio marito
Sole,sfogo del caldo?
Non lo sappiamo,priam era tutto rosso e poi passato lo sfogo è rimasto così,come se fosse spelato.
Siamo andati dal dermatologo e ci ha prescritto UREA 10 di Eusob med.
Senza fare apposta l'avevo ricevuta il giorno prima da testare da MORGAN PHARMA
e ho pensato guarda il caso.
Morgan Pharma  è un accreditata  azienda farmaceutica che propone agli specialisti linee specifiche di farmaci e prodotti dermatologici  per garantire soluzioni terapeutiche e coadiuvanti complete, sicure ed efficaci. .
La loro missione è  individuare le esigenze prioritarie degli specialisti a cui ci si rivolge, e di soddisfarle fornendo loro un approcio integrato e valide soluzioni sia in ambito farmaceutico, dermatologico che nutrizionale. Infatti il dermatologo ce l'ha consigliat acome la migliore.

Di questa linea avevo ricevuto questi prodotti:la crema corpo con il 10% come ha consigliato il medico e 2 campiocini con il 5%
S
E' Indicata per pelli molto secche, pruriginose e appunto desquamanti,come nel nostro caso .
Coadiuvante nelle terapie mediche, in caso ad es. di dermatite atopica, psoriasi e diabete, aumenta significativamente il grado d’idratazione della pelle svolgendo un’azione cheratolitica e limita la sensazione di prurito. La pelle risulta più liscia e morbida
I componenti di urea  sono:
Lattato di sodio naturale  componente del Fattore Idratante Naturale della pelle. L’acido lattico e il suo sale sono efficaci principi idratanti e promuovono il processo di rigenerazione cellulare fisiologico.
Glicerina sostanza idratante di provata efficacia, svolge un’azione ritardante dell’evaporazione dello strato cutaneo superficiale.
Allantoina questo principio attivo esercita un’azione riepitelizzante sulla cute ruvida e screpolata favorendo così una più rapida cicatrizzazione delle piccole lesioni cutanee. Ha inoltre proprietà antinfiammatorie.
Non contiene profumo, lanolina, coloranti e parabeni

 Abbiamo cominciato e consigliavano di metterla più volte al giorno e al termine del campioncino la macchia è diventata uniforme,ve la mostro sul collo dove la vedete meglio

.Lui la metteva solo la sera ,ma già non è più maculato.Quindi la vado a comperare nel flacone più grande per continuare la terapia,perchè essendo tutta  a base di prodotti naturali è più lenta la guarigione
Ho ricevuto anche altri prodott che vi mostrerò meglio in altre occasioni,ma sono già soddisfatta dei primi risultati ottenuti qui.




venerdì 16 agosto 2013

L'oro di Madre Natura sulla nostra tavola




Lunghe distese dorate,che si intervallano a vaste distesa d'acqua, questo è il panorama che ho la fortuna di vedere io e chi ,come me, abita in pianura padana.
E' un ambiente favorevole allo sviluppo dell'agricoltura perchè è ricco d'acqua , infatti è molto umido.Questo porta molti disagi tra cui la nebbia che è una caratterisitca dei nostri inverni e le zanzare che sono veramente tantissime.
Ma l'agricoltura è molto  florida grazie alla presenza dell'acqua e  diventa una vera e propria industria all'aperto
Le coltivazioni più diffuse sono i cereali,
Molto del grano coltivato diventa farina o pasta oppure dolci per le ditte specializzate.
Io abito in periferia e per me è normale vedere ai lati della strada queste distese luccicanti di grano dorato,di pannocchie , e il riflettersi del sole in distesa piene d'acqua per la coltivazione del riso.
E' appunto di  un'azienda locale,di questa mia terra ricca e fiorente, che tratta farine di cui vi vorrei parlare oggi,



nello specifico di MOLINO PAGANI un'azienda con sede a Borghetto Lodigiano che dal 1805 sà sfruttare al meglio l'oro di Madre natura.
prima di presentarvele nella mia cucina,volevo mostrarvi cosa ho ricevuto
3 tipi di farine  differenti nella confezione di cartone.
Sapete che era la prima volta che mi capitava?Io solitamente acquisto farine che hanno l'involucro di carta e spesso mi è capitato anche di tornare a casa e trovare farina un pò dappertutto,Invece questa confezione è sottovuoto e 2 bustne di lievito in ogni confezione (anche questa cosa da apprezzare).Quante volte ci è capitato di avere voglia di fare una pizza o una focaccia e non avere il lievito...risolto tutto in uno!

 Con grande piacre ho scoperto inoltre che c'è un ulteriore sacchetto interno a quello sottovuoto,con anche l'adesivo per chiuderlo.

Questa cosa l'ho apprezzata molto,una cura molto particolare per la fragranza della farina,infatti era anche al tatto meno volatile di altre.(ed evita anche il formarsi di quelle farfalline alimentari)
Le farine che sto provando sono una novità,infatti per ora sono disponibili solo sul loro sito,perchè in principio la confezione in cartone era nato solo nelle conf da 25 kg per i fornai ,mentre ora hanno voluto portare nella cucina di ogni singola famiglia  la stessa qualità creando il formato da kg.
I prezzi sono molto competitivi :
L amulticereali costa 3,80
quella per pizza  2,50
e quella macerata a pietra 3,50
La prima che vi voglio mostrare è SAPORE ANTICO
 questa farina è di grano tenere ed è macinata a pietra.Aprendola si nota subito il colore,non è bianco,ma rimane tipo ecrù e si vedono dentro dei frammenti macinati grossi (riuscite a vedere?) e mi ha dato proprio la sensazione di vedere una farina davvero appena macinata


E ora nello specifico vi mostro cosa ho creato con questa cascata di farina
 
infornato per mezz'oretta più o meno a forno ventilato preriscaldato a 180°

appena pronta..(e potete solo immaginare il profumo) ,l'ho guarnita con delle crema pasticcera ,ho messo della frutta fresca e poi ricoperta di gelatina e voilà il risultato .un'oretta in frigo ed è pronta per essere servita.
Con questa calura è proprio un dolce fresco e goloso.


Scopri molti altri prodotti nel loro negozio on line
Per scoprire la storia di quest'azienda  molitoria attiva sul mercato da 200 anni andate pure qui
Molino Pagani si racconta in un video

Noi siamo abituati ormai nei supermercati ad avere una miriade di tessere per la classica raccolta punti.Molino Pagni premia i suoi acquirenti artigiani.Per tutto il 2013 i clienti del canale artigiani panificatori acquistando le farine, i mix o i miglioratori di Molino Pagani possono vincere televisori, viaggi, impianti home-cinema, articoli per la casa, piccoli elettrodomestici, citybike e molti altri premi. Non lasciarti sfuggire la raccolta punti!

Per assicurare ai clienti la garanzia della qualità di tutti i suoi prodotti, Molino Pagani realizza le sue farine con un sistema conforme alle norme Uni En Iso 9001:2008
.
Qualità certificata




Ci rivediamo Con MOLINO PAGANI alla prossima ricettina con un'altra farina da mostrarVi

mercoledì 7 agosto 2013

FAVISAN provato per Voi

Ciao ragazze ,stamattina,c'è un fresco meraviglioso...c'è un pò nuvoloso e spero rimanga così,ho bisogno di un pò di arietta,questo caldo mi stava schiacciando.
Prima di andare al lavoro vi volevo mostrare uno dei prodotti che ho ricevuto da BIOESIS,
che è un punto di riferimento nel campo dei prodotti per il benessere e la bellezza.
L aloro missione è importare e distribuire prodotti provenineti da economie emergenti ,preferendo aziende che utilizzano ingredienti naturali e derivat da cultura bilogica,portandci così a conoscere altre realtà permettendoci cos' di avere la qualità attraverso prodotti che rispettano la salute e la natura.
I prodotti che ho avuto modo di testare sono  della linea FAVISAN,che è una società romena ch eproduce cosmetici con ingredienti naturali e bio .Non utilizza OGM  ,non testa i suoi prodotti sugli animali ,è certificata ISO9001 per la qualità dell'organizzazione aziendale e ha ottenuto la certificazione GMP per le buone pratiche di fabbricazione dei prodotti cosmetici
i
I prodotti che ho ricevuto sono 3 ,ma oggi
,nello specifico vorrei parlarvi di questo ristrutturante per unghie.Contiene Equiseto,argilla,zinco e magnesio.Ha 4 funzioni :ristrutturante ,base per lo smalto e strato finale di protezione.Aiuta a donare forza alle unghie  e lucentezza.Il flaconcino è da 12 ml



 Appena  aperto l'odore è molto forte,mi sembrava di aprire l'acetone...quindi il profumo è decisamente più forte di un comune smalto (ma sottolineo che è un ristrutturante ,quindi non sos e siano comunque così forti),ma svanisce comunque subito.Mi dispiace non aver fatto un video invece ch euna semplice descrizione ,perchè in realtà una semplice foto non vi mostra quello che ho visto e provato io.Bhè sono un ottima chiacchierona ,proverò comunque a trasmettervi le mie sensazioni
In primis il pennello era morbidissimo,si notava subito uan setola che avrebeb steso il prodotto in maniera compatta,perchè non era affato rigido

Quando l'ho steso ,come immaginavo,bastava una pennellata per dito,perchè ne assorbiva molto e la morbidezza permetteva di stenderlo accuaratamente.Questo è già l'effetto da asciutto,un'unghia lucida ,tendente al rosa carne (sembra quando fate il french che c'è quelal patina di gel lucido. )
ono 3 giorni che l'ho messo (gli ho dato 2 passate) e sono ancora lucide,mi si è tolta su una sola,ma perchè me le sono rosicchiate io e a differenza di uno smalto ,viene via proprio la patina intera,come se fosse una cover che protegge l'unghia
 Questo prodotto per me è molto valido,nel senso che lo sceglierei tra molti in commercio se me ne fosse data la possibilità.
Alla prossima con uno degli altri 2.


martedì 6 agosto 2013

un piccolo angelo lassù

é una cosa inimmaginabile...una cosa che non mi aspettavo mai di sentirmi dire...una cosa che mi ha gelato il sangue...una cosa che non è umanamente accettabile..e l'ho sentito proprio dalla sua voce,da quella voce spezzata dal dolore, ma pronta a dare alla luce una nuova vita per sopravvivere al dolore,quel pancione che ormai esplode dalla voglia di colmare quel vuoto.
Una mamma che ha dovuto dire addio ad un angelo che è andato in cielo troppo,ma troppo presto,a soli 3 anni, per un cuoricino che non ha retto !
E io l'ho solo abbracciata e con gli occhi colmi di lacrime non posso e NON VOGLIO nememno immaginare quello che ha provato e che sta provando...quante mamme coraggio così vicino a noi da passare inosservate!
E inimmaginabile per una mamma che suo figlio se ne vada prima di lei,non si può,non è giusto!
Non dovremmo vedere morire i nostri figli!!!
STRINGETE I VOSTRI FIGLI ;STRINGETELI ORA E FORTISSIMO !!!
 
 

lunedì 5 agosto 2013

Da un buon vitigno un vino color dell'oro

http://www.borgodelleoche.it/Blog/wp-content/themes/atahualpa/images/header/header6.jpgCon questo caldo  non so Voi,ma io ho poca voglia di accendere i fornelli e fortunatamente un bel piatto di affettati salvano la cena in molte occasioni.
Poi niente di meglio se ad accompagnare tutto c'è un buon bicchiere di vino
 Ma non scherziamo oggi,non parliamo di un vinello qualsiasi,ma di uno che già ha alle sue spalle qualche premio. Il vino in questione mi è stato gentilmente offerto da BORGO DELLE OCHE un'azienda vinicola Friulana
.
Già l'insegna mi piace,mi ricorda quelle vecchie botteghe ,tipo osterie,che ormai non si trovano più,dove alla base del loro lavoro c'era il sudore del padre del padre del padre del prorpio padre(come direbbero i Cesaroni),il sapore del buon vino e delle mani callose di chi lavorava e assaporava la buona compagnia nel sorseggiarlo.

Io non sono certo un sommelier,ma palati più esperti del mio hanno dichiarato questo vino tra i 4 migliori che sono stati assaggiati al Vinitaly 2013,parole di Sergio Bolzoni "Ecco quindi che la scelta inevitabilmente cade su una selezione, qualitativa certo, ma che conta anche sull’effetto sorpresa. Non i soliti vini, insomma. Sicuramente quelli che ci hanno impressionato di più per la loro bontà, ma anche perché si tratta di bottiglie trovate in piccoli stand, senza tante luci, anzi addirittura un po’ nascoste."
E questa è una delle caratteristiche per presentare quest'azienda a conduzione familiare ,piccola realtà che però fà già parlare di sè.Nelle colline di Pordenone ,precisamente a Valvasone,a pochi passi dal castello medievale,nei terreni del Grave,nasce BORGO DELLE OCHE,Questa azienda vinicola di Luisa e Nicola che trasforma attraverso la cura per la terra e per i particolari,la sua uva in vini di propria produzione
Il vino che abbiamo assaggiato noi è TRAMINER, il colore del vino  è giallo paglierino carico, il profumo ricorda la frutta matura, e il gusto è dolce e aromatico,quel gusto che riporta, nel ricordo, il gusto dell'uva matura. Si denota anche un intenso aroma di rose fresche; in bocca il vino risulta sapido ma con un’ acidità che lo rende fresco e piacevole denotando comunque una buona struttura
Se ne consiglia l’ abbinamento con pesce condito o affumicato, insaccati e salumi affumicati, foie gras e formaggi freschi o di capra; si consiglia di servirlo ad una temperatura di circa 12 °C.
Noi l'abbiamo bevuto accompagnato da  un tagliere di  salumimisti e qualche formaggio
Ottimo ,e io vi consiglio di fare un giro in quella fantastica terra se ne avete la possibilità ,io ci sono stata e me ne sono innamorata.
Se non potete, fate un giro sul loro sito e sul loro blog per avere tutte le informazioni per poter assaporare ancora il gusto del buon vino!
RINGRAZIO LUISA E NICOLA PER LA DISPONIBILITA'

domenica 4 agosto 2013

Una maschera di piacere




Vi avevo detto  qui che ieri era già cominciata con un pò di tempo per me e anche il pomeriggio mi sono dedicata un pò di coccole,Sofia è andata in piscina da una sua amichetta e Flippo si  è addormentato,io mi sono messa un pò sul divano con lui, guardando OCTOBER ROAD una serie che non conoscevo ,ma che mi ha proprio preso bene e ho pensato di rendere produttivo il tempo sul divano (...non so rilassarmi sul serio,anche stare sul divano io lo devo rendere produttivo,altrimenti la vedo come una perdita di tempo...cambierò mai e mi saprò gustare un bel  DOLCE FAR NIENTE????)  e ho deciso di farmi  una maschera .
Ne avevo ricevute proprio un paio qualche settimana fa da URAGME
,ma come vi ho detto nel post precedente  ,poco tempo per parlarne sul serio.
 La maschera in questione è una della linea Montagne Jeunesse,(ne ho ricevute due ,ma oggi vi mostro questa) è una bustina monodose al cetriolo.é scritta tutta in inglese (naturalmente perchè è una ditta inglese),ma è composta tutta di elementi naturali,infatti c'è il disegno di una zampina di animale ,quindi segnalano gli animali sono loro amici e non testano su di loro i prodotti.
Comiciamo,c'è la pubblicità.!..apro la bustina e la metto, vedete l'effetto bagnato tipico delle maschere.(Vi devo dire che appena l'ho messa l'odore dell'alcool era fortissimo...sono stata quasi tentata di toglierla perchè non lo sopportavo,ma mi sono detta"aspetta un attimo..." e infatti qualche minuto ed è subito evaporato,ma al momento mi bruciavano gli occhi e ho evitato il controno occhi,ma emanava un odore di alcool molto forte)

Adesso devo lasciarla in posa 10 -15 minuti,dovrei sentire tirare....vado avanti a guardare il telefilm....mi ha appassionato,poi stanno facendo due puntate..bene bene!!!Eccomi, trascorsi 15 minuti ,altra pubblicità e con mia grande sorpresa non è una di quelle che seccano,ma si  toglie da sola,quando è pronta si  crea questo velo che si toglie semplicemente tirando? VEDETE che si stacca da sola?

ok ,allora è pronta,la tolgo...che ridere,mi sembro un visitors quando cambiava pelle...ahh ahha!!
Voilà ,finito! ed ecco la mia pelle pulita e rinfrescata!
Oh che bello! Devo dire se sono stata contenta! Credevo che fosse una di quelle che si seccano e a me irritano la pelle solitamente ,invece così rimane decisamente più delicata e per il mio tipo di pelle molto sensibile è veramente perfetta!


Dal 1951 la URAGME S.r.l. ha iniziato la sua attività nel canale farmaceutico producendo e commercializzando  prodotti parafarmaceutici per l’igiene e la cura della persona e grazie alla serietà e alla professionalità dell'azienda sono arrivati nel 2011 a festeggiare 60° di attività e vedere il loro mercato ampliarsi a pieno raggio,instaurando degli ottimi rapporti commerciali con importanti aziende estere che hanno permesso di sviluppare il lavoro nel settore della profumeria e della grande distribuzione.Io ho ricevuto le maschere,ma non limitatevi solo a quelle ,anche se anche di loro c'è un'ampia sceltaProdotti Montagne JeunesseIo però devo segnalarvi che trattano prodotti farmaceutici,prodotti per la cura dentale e da mamma blogger non posso non segnalarVi i prodotti per la prima infanzia che tengono ,come MOMMA dove potete trovare dalle semplici salviettine sterilizzanti al nuovo e modernissimo Sterilwarme è il nuovo sterilizzatore e scalda-biberon digitale “2in1”. 
Grazie alla sua innovativa tecnologia, garantisce con un unico apparecchio, due diverse funzioni.
 La prima di sterilizzatore, che in soli 9 minuti rende disinfettati fino a 5 bottiglie mOmma. La seconda di scalda-biberon che consente di riscaldare
il latte sempre
alla giusta temperatura in modo
sicuro, semplice e veloce. 
E quando il bambino cresce...
SteriWarmer di mOmma cresce con lui.
 Si possono, infatti, scaldare anche i vasetti 
di omogeneizzato grazie all’apposita
 funzione prevista nello scalda-biberon.Ora non Vi restare che andare anche Voia conoscere quest'azienda e non perdere nemmeno un attimo per divenatre loro clienti!La professionalità è l'esperienza in determinati campi sono caretteristiche che ripagano sia loro che noi!